Blog

Le chiese

La chiesa di Gesù Nuovo

La chiesa del Gesù Nuovo, con le adiacenti fabbriche della Casa Professa e del Palazzo delle Congregazioni, costituiva il complesso più importante e prestigioso fondato a Napoli dalla Compagnia di Gesù. La chiesa nacque dalla trasformazione di uno dei palazzi più belli della Napoli rinascimentale: quello dei Sanseverino, principi di Salerno, costruito nel 1470 dall’architetto Novello da San Lucano

Il Gesù Nuovo si configura dunque come una sorta di scrigno che custodisce un repertorio quanto mai vasto della produzione artistica napoletana, alla cui realizzazione concorsero non solo protagonisti affermati tra cui Giovanni Lanfranco, Cosimo Fanzago, Luca Giordano e Francesco Solimena, ma anche tanti artigiani, come intagliatori, scalpellini, ottonari e stuccatori, che con la loro maestria contribuirono ad accrescere la magnificenza della chiesa. È il caso, ad esempio, dei numerosi marmorari che dal Seicento in poi si sono avvicendati per completare il rivestimento marmoreo di tutte le superfici murarie (cappelle comprese) e del pavimento.

E’possibile visitarla tutti i giorni

chiesa-del-gesu-nuovo